granito bianco

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il granito bianco si trova in grande quantità nel nostro paese e si presenta con delle specifiche caratteristiche quali una texture compatta e molto chiara.

Il marmo granito è molto resistente e anche se bianco può presentare altre sfumature come il grigio.

In base alle sue caratteristiche è possibile trovare il granito sia in ambienti esterni sia in terni, in particolar modo è consigliato per le scale interne dell’abitazione, ma non solo.

Caratteristiche granito: le principali

Il marmo granito bianco è un materiale prestigioso che viene utilizzato ampiamente nelle abitazioni al fine di valorizzare le zone esterne, idoneo al rivestimento dei portici e delle scale e per alcune pavimentazioni interne.

Il granito è un materiale di grande valore e la sua parte estetica richiede molta attenzione e manutenzione.

Infatti, forse non sai che il granito a contatto con determinate sostanze si può rovinare e risultare poi molto complesso da pulire.

Granito: le migliori tipologie tendenti al bianco

Esistono per il granito colori differenti, ma il bianco è sicuramente uno dei più apprezzati e utilizzati per l’arredo e i rivestimenti dell’abitazione. Esistono diverse tipologie di granito bianco.

Tra le principali ci sono:

  • Bianco Alaska: questo è un tipo di granito con una grana media, sfondo completamente bianco e sfumature che vanno da un marrone chiaro fino a quello più intenso. Questo è considerato ideale per gli ambienti interni ed esterni della propria abitazione al fine di dargli uno stile più elegante.
  • Bianco Cristal: uno dei più richiesti è di certo il bianco Cristal. Questo si presenta a base bianca con una puntinatura più accentuata e una granatura fine di colore: bianco, grigio oppure tendente al nero. Idoneo sia per gli ambienti esterni sia interni.
  • Granito bianco sardo: il granito bianco sardo si presenta con una texture di valore e molto resistente. Questo marmo è del tutto impermeabile e durevole, per questo motivo è consigliato per le soglie dell’abitazione quali porte e portoni, davanzali, scale e verande esterne oppure per le scalinate.

Cosa può macchiare il granito bianco?

Il granito color bianco è un materiale naturale questo vuol dire che bisogna fare attenzione a non macchiarlo rovinosamente e in modo irreversibile.

Gli agenti chimici, come quelli che sono presenti all’interno dei prodotti di pulizia domestica, possono danneggiare questo materiale e causare delle macchie che poi possono essere rimosse solo con una pulizia professionale.

Un’altra cosa che macchia in modo quasi irreparabile il granito è il contatto con le sigarette. La nicotina rilascia un colorito giallo che se non viene trattato in modo corretto porta a macchie difficili da rimuovere.

Attenzione anche alla caduta di alcuni ingredienti sul pavimento. Ad esempio: aceto, succo di limone sono “pericolosi” in quanto essendo delle sostanze acide possono poi causare una reazione chimica che macchia il granito.

Oltre all’aceto e al limone, bisogna fare attenzione anche agli schizzi dell’olio e di grasso che poi creano degli aloni sul pavimento e rovinano la bellezza del pavimento. In cucina, attenzione anche a non rovesciare caffè o tè sul granito che causano delle macchie gialle e poco piacevoli.

Nel bagno si dovrebbe sempre effettuare un trattamento impermeabilizzante al fine di evitare che l’umidità in eccesso vada a deteriorare la pietra e la sua bellezza.

Come mantenere il granito in salute e in che modo pulirlo?

In primo piano per il giusto mantenimento del granito bisogna fare molta attenzione a non macchiarlo. Inoltre, anche per la pulizia casalinga è necessario non usare mai dei prodotti chimici ma solo a PH neutro.

Se ci sono macchie indelebili o semplicemente desideri avere un pavimento con superfici brillanti e libere da aloni e macchie gialle, chiedi consiglio sempre agli specialisti del marmo, come noi di Lucidare il Marmo! Possiamo offrirti servizi per pulire il marmo e la lucidatura al fine di preservarlo al meglio.

Se ci sono macchie che sembrano non andare più via o vuoi pulire il marmo dal calcare contattaci potremmo occuparcene al meglio per riuscire a riportare il pavimento della tua abitazione al giusto grado di bellezza nel rispetto della naturalità della pietra.

Leggi altri articoli