Il marmo è un materiale molto prestigioso, adatto come pavimentazione di alberghi e luoghi su cui si desidera concentrare un’attenzione stilistica e funzionale che premierà l’ambiente nel quale si trova questo elemento.

Insomma, per decorare un’area ampiamente visibile, non c’è niente di meglio di una buona pavimentazione in marmo, pulita e brillante: un vero e proprio biglietto da visita di classe e di raffinatezza, che non mancherà di accogliere con la sua prelibatezza tutti coloro che si troveranno a diventare parte integrante del contesto.

Purtroppo, però, il marmo non è certo immortale. E, giorno dopo giorno, accumuli di sporco, calcare e ruggine potrebbero far la loro comparsa sulla superficie, corrodendolo e facendogli perdere la lucentezza di un tempo. Ma come togliere la ruggine dal marmo? Ci sono dei metodi naturali a cui possiamo riferirci per arrivare a questo obiettivo?

Come togliere la ruggine dal marmo con metodi naturali

Se ti stai domandando come si toglie la ruggine dal marmo con metodi naturali, sappi che di norma si può procedere utilizzando un materiale leggermente abrasivo, o prodotti che possano rimuovere la ruggine, sciogliendola. 

Nelle righe che seguono cercheremo di fare il punto su come togliere la ruggine dal marmo biancocon una piccola premessa: l’utilizzo di una eccessiva forza abrasiva, o di un prodotto eccessivamente aggressivo, potrebbero compromettere la bontà del tuo marmo.

Dunque, se non sei sicuro su come procedere, astieniti da ogni tipo di intervento e domanda la nostra consulenza contattandoci ai recapiti che trovi in ogni pagina di questo tipo. Se invece vuoi provare con il fai-da-te, sperimenta prima quali siano le conseguenze in una piccola porzione della tua pavimentazione.

Ciò premesso, per pulire ruggine dal marmo puoi naturalmente provare un prodotto abrasivo come la pasta di sale e acqua, oppure un detergente naturale a base di sapone di Marsiglia e bicarbonato.

Come togliere la ruggine dal marmo con i prodotti in commercio

Se vuoi evitare di utilizzare prodotti naturali per le macchie di ruggine nel marmo, ma vuoi comunque scoprire come togliere la ruggine dal pavimento di marmo, puoi certamente riferirti a uno dei prodotti specifici che trovi in commercio, soluzioni nate proprio per rimuovere la ruggine dai materiali come il marmo.

Il nostro consiglio in questo caso è quello di domandare un parere tecnico al negozio specializzato, che potrà guidarti verso la scelta del prodotto ideale, intendendo per tale quello che può sciogliere la ruggine senza intaccare però la superficie del marmo. L’utilizzo di un prodotto specifico diventa necessario soprattutto per quelle superfici che sono situate all’esterno, ma potrai comunque farne tesoro anche per le pavimentazioni interne. 

Ricorda infine che i prodotti professionali per togliere la ruggine dal marmo sono generalmente in forma liquida, ma possono essere sia pronti all’uso che da diluire: leggi pertanto attentamente le indicazioni del produttore, e seguile con attenzione al fine di non pregiudicare la bontà della tua pavimentazione in marmo.

Conclusioni 

Purtroppo, ricorrendo alle soluzioni che sopra abbiamo brevemente prospettato, non sempre potrai ottenere i risultati sperati. Se infatti è vero che l’uso di un detergente può risolvere le macchie localizzate sulla superficie del marmo, nel caso in cui la ruggine sia penetrata più in profondità, la rimozione con questi prodotti superficiali diventerà molto complicato.

Per questo motivo ti consigliamo di contattare il nostro team di esperti di pulizia e lucidatura marmo: scopriremo insieme come poter ridare alla tua pavimentazione in marmo la lucentezza di un tempo, e se sia il caso di procedere con una lucidatura o una levigatura professionale, effettuata con prodotti e macchinari appositi, utili per garantirti un risultato perfetto.

Ricorda che solo un esperto può ridare vita a questo nobilissimo marmo: non rischiare di rovinarlo ulteriormente.